Categorie
Nutrizione

Miele, Pappa reale, Polline e Propoli per un sistema immunitario top

Una piccola ape, che col suo lavoro incessante, manda avanti il pianeta e la vita delle creature che sono ospitate.

Si tratta del miglior dono delle api per la tutela della nostra salute. E sta a noi, garantire loro il miglior ambiente possibile per farle vivere. Tutti i prodotti dell’apicoltura sono un miracolo della natura. Le api sono le nobili creature che nutrono la nostra esistenza. Tuteliamole contro diserbanti e pesticidi. E rispettiamole sempre.

Questo è un articolo pubblicato sul giornale Gazzetta matin del 28 dicembre 2020, e per questo, deve rispettare alcuni criteri di contenuto e lunghezza.

Miele, pappa reale, propoli e polline, sono i prodotti dell’apicoltura e il nettare prezioso che donano effetti benefici sulla salute umana. La loro qualità nutrizionale custodisce effetti nutraceutici preziosi che solo Madre Natura può creare.

Articolo pubblicato sul giornale Gazzetta matin del 28 dicembre 2020.

Il Miele dolce e salutare

Tutti conosciamo il potere benefico e curativo del miele, soprattutto di alcune varietà. Sano, naturale, corroborante. Circa l’80% sono zuccheri, di cui circa il 70% sono glucosio e fruttosio. Circa il 5-9% è fatto di saccarosioe nel restante 1-5% abbiamo oligoelementi, sali minerali, vitamine, enzimi digestivi (amilasi e invertasi), acidi organici (acido formico) e qualche proteina. C’è poi una sostanza antibiotica chiamata inibina che lo rende un nutrimento eccellente. È permesso il miele di acacia a chi soffre di diabete in forma lieve, più ricco di fruttosio. Blando lassativo, supporta la flora intestinale, attenua i fastidi alla gola e cicatrizza le ustioni e le ferite se usato direttamente messo sulla ferita.

Per produrre 1 kg di miele, le api devono fare fra 100.000 e 500.000 viaggi tra fiori e alveare.

I benefici terapeutici del miele non sono sempre supportati da studi scientifici, ma chi può negare di non essersi sentito meglio, la sera, dopo una buona tazza di latte tiepido con un cucchiaio di miele? La medicina ayurvedica (indiana), fra l’altro, non si basa sulla dimostrazione scientifica degli studi della ricerca ma sugli effetti benefici che mostrano i pazienti.

Leggi di più cliccando su Miele: proprietà benefiche, etichettatura, cristallizzazione ed altro.

Ecco la pappa reale raccolta fresca in un vasetto in vetro, direttamente prodotta dalle api.

La Pappa reale, il superfood naturale

La Pappa reale viene secreta dalle api, viene usata come alimento delle larve al primo stadio. Quando nascono, le api sono tutte uguali. Solo una di loro diverrà regina e avrà il privilegio di nutrirsi con la pappa reale per tutta la durata della sua vita. Per questo motivo, la regina è più grande delle altre api e avrà lunga vita. 5 anni contro le 6 settimane media dell’ape operaia. È una ricca miscela di nutrienti: amminoacidi, minerali come fosforo, rame, ferro, silicio, zolfo ed altro, oligoelementi e vitamine del gruppo B (B1, B2, B6, acido pantotenico…) indispensabili per la neuro-protezione del sistema nervoso. Basta una dose di 0,5 g al giorno per una cura di circa 20 giorni da poter ripetere nei periodi freddi o di stanchezza mentale e fisica.

Vuoi conoscere un altro superfood? Leggi Papaia superfood: il cibo nutraceutico e funzionale che aiuta il sistema immunitario.

Polline antiossidante e probiotico

Il Polline deriva dai fiori. È ricco di sostanze antiossidanti, pare che abbia un ruolo probiotico perché contiene da 1 a 10 milioni di fermenti lattici per 1 grammo. Infatti, protegge l’apparato digerente da almeno 7 agenti patogeni fra cui: Proteus vulgaris e mirabilis, spesso responsabili di infezioni alle vie urinarie, Staphylococcus aureus responsabile di intossicazioni alimentari di varia gravità, Yersinia enterocolitica che causa gastroenteriti e Salmonellae che causa tifo e salmonellosi. 

Grosse margherite colorano un prato di montagna incontaminato e ricco di insetti impollinatori.

La Propoli per la tua immunità

La Propoli è una resina presa dalla corteccia dei pioppi che le api usano per costruire l’alveare e mantenerlo asettico. Stimola le cellule dell’immunità naturale ed è ricchissima di principi nutraceutici con oltre 300 molecole bioattive come: bioflavonoidi, acidi aromatici ed esteri. Ha proprietà antisettiche, antimicotiche, è un potente modulatore dell’immunità. Utile contro le malattie della gola.

Informati meglio su I fermenti lattici per la cura dell’intestino, perchè l’intestino sano è la base della tua salute e del sistema immunitario.

In Giappone, la medicina ufficiale somministra la propoli e il suo ruolo immunostimolante ai farmaci chemioterapici, per maggiore efficacia e minori effetti collaterali.

Un fitto campo fiorito di montagna con aria incontaminata. L’ambiente ideale e naturale per l’habitat delle api e degli altri piccoli insetti impollinatori.

Tuteliamo le api contro i pesticidi velenosi e garantiamo l’ambiente sano anche per noi

I pesticidi, chiamati in modo edulcorato “prodotti fitosanitari”, sono veleni tossici e persistenti che possono contaminare il miele. Di sicuro uccidono le api con effetti non immediati ma cronici. I pesticidi sono neurotossici e fanno perdere l’orientamento alle piccoline. Subentra poi tremolio, l’ape cade, non si rialza, non vola e muore.

Lo sai perchè le api muoiono? Leggi di più cliccando su Le api muoiono: pesticidi killer sotto accusa e guarda le splendide foto delle piccoline piene di polline intente al loro compito.

Possiamo non sapere niente delle api, ma sappiamo che dalla loro vita dipende la nostra esistenza. E ricordiamo che sul pianeta, gli ospiti siamo noi. E solo di passaggio, per giunta.  Le api vanno tutelate. E se non abbiamo amore per le api e la natura, possiamo pensare almeno ai pesticidi che ci finiscono nel piatto. Perché li mangiamo e avvelenano anche noi.  

C’è molto altro da dire sui poteri curativi dei prodotti dell’apicoltura. Vuoi sapere come capire se una pappa reale è di qualità, davvero naturale, davvero efficace, priva di conservanti e agenti chimici? Lascia la tua mail e ponici le tue domande.

Vuoi saperne di più? Non perderti i prossimi eventi e le nostre conferenze con gli esperti del settore. Clicca qui per vedere gli eventi passati su: nutrizione, elettrosmog, vitamine, metalli pesanti, danni ambientali e tutto per la tutela della salute umana e ambientale! Registrati e segui la pagina Facebook.

Puoi valutare l’articolo cliccando sulle stelline. Puoi condividerlo e puoi scrivere un commento libero con le tue domande, i tuoi dubbi o consigli.

Ti è piaciuto il post?

Voto medio 5 / 5. 2

La tua opinione è importante!

Ci dispiace che il post non sia stato di tuoi interesse.

La tua opinione è importante! Dicci come possiamo migliorare.

Lascia un commento